• IC8PSO again On Air…

Ed alla fine UB fu.

Si, il nostro Fabien IC8PSO, dopo diversi anni di scarsa attività Radio per ragioni lavorative e familiari, ha optato per un marchio italiano -seppur oggi gestito e distribuito dal colosso tedesco WIMO- nella scelta dell’antenna giusta per riprendere confidenza col mondo radioamatoriale in HF, nell’attesa di dedicarsi nuovamente anche alle amate bande VHF, UHF ed oltre.

Tralasciati per ora i tralicci imponenti e conservate in cantina le meravigliose Cubical Quad del passato, ottime ma eccessivamente invadenti e bisognose di manutenzione continua, la scelta attuale è così ricaduta sulla UltraBeam verticale, utilizzabile dai 6 ai 40M in sintonia praticamente continua con facilità di taratura, peso leggero e rendimento ottimale, soprattutto sui 30 e sui 40M ove la tipologia di aereo risulta essere alquanto performante.

Qualche radiale adeguatamente calcolato e steso sul tetto -pur essendo una dinamica gestita via controller, parliamo comunque di una verticale a tutti gli effetti- e via con una serie di DX e di collegamenti interessanti, per la gioia ed il divertimento del buon PSO.

Antenna facilmente ribaltabile, oltretutto, in modo da essere protetta dalle intemperie nei periodi di non utilizzo e, nel contempo, farsi trovare pronta in pochi minuti quando sarà di nuovo su, più o meno tra qualche mese.

Dai 20M in giù la propagazione non è fenomenale in questo periodo ed il tempo per testarla non è stato poi molto, tra le feste appena trascorse ed il lavoro che bussa alla porta di Fabien, già sulla strada del ritorno alle sue appassionanti avventure oceaniche.

Nell’attesa di avere ulteriori feedback a riguardo, l’ARI Ischia è lieta di annunciare che un’altra stazione è (nuovamente) attiva sul territorio, precisamente dallo storico -artisticamente e culturalmente- comune di Forio, sul versante occidentale dell’Isola Verde.

Buoni DX, Fabien:

73!

2 Replies to “Una nuova UB sui tetti Ischitani!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.