• 2023

Soci & Amici,
la presente è per informarVi che tutta la documentazione d’ordinanza della Sezione è stata completata, inclusa la tassa annuale per il nominativo IQ8UC.

Le quote sociali sono state regolarmente inviate all’ARI nei modi e tempi previsti, ma con qualche settimana di ritardo rispetto alle nostre consuetudini, in attesa che alcuni Soci potessero decidere se continuare o meno a far parte del Sodalizio.


Ci sono state diverse defezioni, di recente, e non possiamo che prenderne atto, seppur a malincuore.
Molto a malincuore, in particolar modo in alcuni casi.

D’altronde far parte di un qualsiasi gruppo richiede la voglia di essere presenti, innanzitutto.
Poi uno slancio viscerale per l’oggetto della propria passione.
Ed infine una sincera allegria, il primario “motore” che spinge alla coesione ed alla compartecipazione.

Un’Associazione, al contrario di quello che comunemente si tende a credere. non è un ente benefico o, tantomeno, un organismo astratto.
Invero è un insieme, sia fisico che spirituale: un magma di aggregazione, adesione, compattezza ed unione, pur nelle ovvie -e sempre oltremodo interessanti, ci mancherebbe- diversità di pensiero.


Per questo motivo ci teniamo a salutare con la massima gratitudine tutti coloro che ci hanno onorato della propria presenza, in questi anni, sperando che il tempo e l’affetto dedicato loro sia stato in qualche modo apprezzato e, soprattutto, utile alla causa, qualsivoglia essa fosse.

Per il resto, che altro aggiungere?
Il buon Nietzsche sosteneva che “migliorare lo stile significa migliorare il proprio pensiero”.
Noi ci concentreremo anche su questo, oltre che -principalmente- sul tentativo di far sì che questa meravigliosa realtà possa continuare ad esistere, in un’epoca in cui -al di là del mero chiacchiericcio- in pochi sono pronti a sacrificarsi realmente per essa.
E i numeri, purtroppo, lo confermano impietosamente.




Con l’occasione, sperando di fare cosa gradita, si ricorda che fino al prossimo 31 Gennaio è possibile effettuare il pagamento del contributo radioamatoriale di EUR 5,00 per l’anno 2023.

Per ulteriori ritardi è previsto un versamento maggiorato dello 0,5 % della somma dovuta per ogni mese o frazione di ritardo, col termine massimo del 30 Giugno.

Di seguito, gli estremi del versamento in oggetto:

*c/c postale: 23319809

*intestato a:
BANCA D’ITALIA – TESORERIA DELLO STATO – SEZIONE DI NAPOLI
c/o Min. P.T. Uff. Cir.le – Piazza Garibaldi 19 – 80142 NAPOLI


*Causale:
Versamento al Capo XXVI – Capitolo 2569/06 – [nominativo] contributo anno 2023

Grazie dell’attenzione, 73!

ARI Ischia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *